Il corso “Conoscere il cavallo” ha come obiettivo fornire le competenze di base inerenti alla gestione dell’equide e della scuderia con lezioni pratiche e teoriche, tenute da docenti esperti e qualificati nelle varie materie dell’ambito, per promuovere il reinserimento sociale e lavorativo delle persone in esecuzione di pena.

Tra le motivazioni che hanno portato all’ideazione e stesura del progetto ci sono la ricerca di attività innovative volte ad affrontare e a ridurre il disagio psicologico e sociale di soggetti sottoposti a misure privative e limitative della libertà personale.

Per il raggiungimento degli obiettivi il progetto si avvale dell’ausilio del cavallo come soggetto relazionale:  aspetto fondamentale, oltre agli aspetti tecnici prettamente della materia, è l’instaurazione della relazione uomo – cavallo in virtù di autorevolezza e rispetto e non utilizzando metodi coercitivi.

Il corso è strutturato su due livelli, della durata di 3 mesi ciascuno, per un totale di 6 giorni alla settimana per 6 ore al giorno. L’accesso al corso successivo è vincolato al superamento di una verifica teorica e pratica. Il completamento di entrambi i livelli è condizione necessaria per il rilascio di attestato.